Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy clicca LEGGI, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.


Pozzuoli, a un anno dalla tragedia, un messa per ricordare le vittime della Solfatara

 

Mercoledì 12 settembre, alle ore 12, nel Santuario di San Gennaro a Pozzuoli, sarà celebrata, per volere dell'amministrazione comunale, una santa messa in ricordo delle vittime della Solfatara: Massimiliano Carrer, la moglie Tiziana e il piccolo Lorenzo, morti in circostanze tragiche esattamente un anno fa. Alla celebrazione eucaristica - alla quale parteciperanno il sindaco Vincenzo Figliolia, gli assessori e i consiglieri comunali - sono stati invitati anche i parenti della famiglia originaria di Meolo in provincia di Venezia. 

 

Pozzuoli, 10 settembre 2018 

 

Mauro Finocchito 
portavoce del sindaco di Pozzuoli

 

 

Pozzuoli, al via i lavori di riqualificazione della Darsena. Il sindaco: "Intervento importante per uno dei luoghi storici della città"

 
“Sono partiti i lavori di riqualificazione della Darsena. L’area è stata transennata e messa in sicurezza e presto uno dei luoghi storici e più caratteristici di Pozzuoli avrà un nuovo aspetto. E’ un progetto che parte da lontano, che la precedente amministrazione da me presieduta inserì nel Programma PIU Europa assieme ad altri interventi, riuscendo ad ottenere, grazie al lavoro dei nostri uffici, ulteriori finanziamenti. Questi lavori ci consentiranno di restituire dignità e identità ad uno degli spazi pubblici assolutamente significativi per i puteolani”.
Lo annuncia il sindaco Vincenzo Figliolia, che commenta con soddisfazione l’avvio dei lavori attesi da tempo. Tutta la zona - compreso un tratto di via Cavour, via e largo San Paolo - sarà completamente ripavimentata, anche attraverso il riutilizzo parziale dei basoli, che verranno rimossi, recuperati e riposizionati. Ci sarà poi l’abbattimento del muro che costeggia i locali in via San Paolo, oltre allo smantellamento del chioschetto presente su un lato, restituendo quindi visibilità e fruibilità sia alla Darsena che alla Chiesa dell’Assunta. Sarà inoltre ripristinata la passeggiata sul molo retrostante la chiesa lunga 160 metri con il ripristino della pavimentazione esistente in cemento e il posizionamento di una ringhiera leggera per la lunghezza di 110 metri. Il progetto prevede infine anche l’abbattimento delle barriere architettoniche.
 
 
Pozzuoli, 10 settembre 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli

 

 

Inaugurato a Monterusciello il terzo campo di basket pubblico. Il sindaco: «Progetto importante, di grande valenza sociale»

 
Questa mattina è stato inaugurato a Monterusciello il terzo campo di basket pubblico realizzato grazie alla collaborazione tra Comune di Pozzuoli, Dare Futuro Onlus e Charlatans. L'impianto si trova in via Modigliani, nei pressi di Piazza Severini, e va ad aggiungersi ai due già realizzati con le stesse modalità sul lungomare Pertini e al Rione Toiano. Il progetto "Un canestro per amico" prevede la donazione dei canestri da parte di Dare Futuro e Charlatans e l'adeguamento dell'area di calpestio per opera del Comune di Pozzuoli. All'inaugurazione erano presenti i giocatori della Virtus Basket, accompagnati dal coach Mauro Serpico e dal dg Fulvio Palumbo, e la celebre stella del basket puteolano Larry Middleton, testimonial dell'evento.
«L'amministrazione ha accolto con grande disponibilità, fin dal primo momento, l'iniziativa di Dare Futuro e degli amici di Charlatans – ha detto il sindaco Vincenzo Figliolia intervenendo all'inaugurazione –. Il progetto offre delle possibilità di svago e avvicinamento allo sport di grande valenza sociale, soprattutto per i giovani. Ora noi cittadini dobbiamo fare la nostra parte per salvaguardare questo luogo, che appartiene a tutti. L'amministrazione c'è e continuerà ad esserci: quest'area gode da tempo della nostra attenzione e proprio in questi giorni abbiamo approvato in giunta il progetto che prevede la riqualificazione di piazza Severini. Presto la zona cambierà aspetto con spazi più curati e fruibili».
 
Pozzuoli, 9 settembre 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Complesso ex Monachelle di Pozzuoli, il sindaco: «Normali controlli della municipale. Così come per tutti le regole vanno rispettate»

 
Nella giornata di venerdi 7 settembre gli agenti della polizia municipale di Pozzuoli hanno svolto un'azione di ordinario controllo del territorio e delle attività che su di esso si svolgono. Per tutti i luoghi dove ci sono eventi aperti al pubblico, dove sono montati palchi e sono presenti impianti sonori, dove ci sono giochi per bambini, dove sono somministrate bevande ed alimenti di cui bisogna verificare gli aspetti igienici, sono necessarie autorizzazioni in riferimento alle specifiche normative, generali e del settore, operanti sul territorio a difesa della pubblica e privata incolumità e della quiete pubblica. L'Amministrazione comunale, per gli stessi eventi che organizza su suolo pubblico, deve dotarsi di tutte le autorizzazioni necessarie, cosi come le associazioni che operano sul territorio che vanno sostenute, nel rispetto delle regole che valgono per tutti indistintamente.
Tra i luoghi controllati, vi è anche l'ex complesso delle Monachelle ad Arcofelice, lasciato in abbandono e in precarie condizioni igienico-sanitarie dal Comune di Napoli che ne è proprietario. «Nello specifico delle contestazioni sollevate al riguardo all'Amministrazione comunale - precisa il sindaco Vincenzo Figliolia - le attività di controllo della Polizia Municipale tendono a tutelare lo stesso Comune napoletano che non ha mai comunicato al Comune di Pozzuoli il riutilizzo di tale complesso, né chi sono i soggetti abilitati ad utilizzarlo, in quanto la stessa struttura versa in precarie condizioni di agibilità, non avendo svolto il Comune di Napoli, in qualità di proprietario, alcuna attività per il recupero del bene, essendo di sua stretta competenza. Senza dimenticare che il Governo ha disposto iniziative per liberare le occupazioni abusive di immobili pubblici e privati. Noi siamo per la collaborazione con tutte le realtà del territorio - sottolinea infine il primo cittadino -, purché sia un processo rispettoso delle regole. Un principio che deve valere sempre e per tutti»
 
Pozzuoli, 9 settembre 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Pozzuoli, due incivili immortalati e sanzionati per aver sversato rifiuti nel tunnel di Monte Corvara. Ecco le foto

 
"Finalmente siamo riusciti a intercettare e sanzionare due incivili dopo che avevano sversato abusivamente rifiuti nel tunnel di Monte Corvara. I nostri agenti di polizia municipale hanno posizionato delle speciali macchine fotografiche nelle banchine di sosta che ci hanno permesso di individuare, per il momento, queste due persone, delle quali mostriamo le loro malefatte. Da tempo il tunnel viene preso sistematicamente di mira dagli incivili che vi abbandonano di tutto ed è ora che questo scempio finisca. L'azione di controllo continua e la polizia municipale sta rintracciando già altri trasgressori".
A dirlo è il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia, commentando la proficua attività di controllo messa in campo dagli agenti diretti dal comandante Silvia Mignone. 
"La tecnologia è di supporto ed il Comune di Pozzuoli è assolutamente al passo con i tempi per la dura lotta a questi criminali ambientali – ha aggiunto il vicesindaco e assessore all'Ambiente del Comune di Pozzuoli Fiorella Zabatta –. Queste fotocamere rimarranno nel tunnel e saranno posizionate anche in molti altri punti della città. I malfattori devono capire una volta per tutte che se sversano a Pozzuoli abusivamente saranno ripresi e severamente perseguiti dalla legge".
Le immagini risalgono al mese di agosto. I due incivili sono incappati nell'occhio delle Macchine cosiddette "Fototrappole" installate in prossimità delle piazzole di sosta. Gli obiettivi sono dotati di sensori che ad ogni piccolo movimento scattano foto. Attraverso una scheda "sim dati" presente nelle macchine, le immagini vengono poi inviate su una mail della polizia municipale. Nella prima foto si vede una donna, risultata poi residente a Pozzuoli, che scarica due bustoni neri, all'interno dei quali sono stati rinvenuti i residui di una festa di compleanno fatta probabilmente alla figlia. Nella seconda immagine, l'incivile di turno è un cittadino di Napoli che, servendosi di un camioncino, trasporta e abbandona una culla di legno smontata.
 
Pozzuoli, 7 settembre 2018
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Piscina comunale di Lucrino, il 24 settembre riprende l'attività. Dal 13 le iscrizioni

 
La piscina comunale "Enzo D'Angelo" riprenderà la sua attività il prossimo 24 settembre. Da oggi è possibile ricevere tutte le informazioni direttamente presso l’impianto di Lucrino che sarà gestito dall’Associazione Temporanea d'Impresa - composta da Asd Sport Life Puteoli, Asd Nantes Club Vomero e Apd Deha Sport – aggiudicataria dell’appalto. Dal 13 settembre inizieranno le iscrizioni e dal 1° ottobre i corsi della scuola nuoto. Completati i lavori e il lungo iter per le acquisizioni delle certificazioni, la piscina tornerà dunque pienamente fruibile. L'atto di affidamento prevede la custodia dell'impianto anche nelle ore di chiusura, libera balneazione tutti i giorni dalle 7:30 alle 14, scuola nuoto, avviamento alla pallanuoto, corsi di apnea ed immersione, attività scolastiche e sociali, attività per meno abbienti e associazioni di volontariato e attività gratuite per soggetti a rischio.
 
Pozzuoli, 6 settembre 2018
 
 
Mauro Finocchito
portavoce del sindaco di Pozzuoli
 
 

Ultimi Comunicati Stampa

Meteo ....

Calendario comunicati

Febbraio 2023
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 1 2 3 4 5

facebook-link

googleplus-link

youtube-link

rss-link

altare

Cattedrale di san Procolo

Rione Terra: orari di apertura e celebrazioni

   
Palazzo Toledo

Polo culturale Palazzo Toledo 

Via Pietro Ragnisco, 29 80078 POZZUOLI (NA) 

polofbPolo Culturale Palazzo Toledo

Pagina fb

 


 

racket